Involtini primavera

Ingredienti per 4 persone:


Per preparare la pasta:

- 125 gr. di farina

- 250 ml di acqua

- Un pizzico di sale


Unire acqua farina e sale e mescolare fino ad ottenere un composto senza grumi ed omogeneo, che dovrà riposare per circa 1 ora. Dopo il riposo, scaldare un padellino con poco olio e con l`aiuto di un piccolo mestolo versare il composto per ottenere una sorta di frittelle sottilissime, facendo attenzione a non romperle al momento di staccarle dal padellino.


Per preparare il ripieno:

- 200 gr. di pollo o maiale

- 50 gr. di germogli di soia sgocciolati

- 50 gr. di verza

- 1 porro

- 1 carota

- Amido di mais

- Zucchero

- Salsa di soia

- Sake (ma anche un cucchiaio di grappa diluita in un cucchiaio d’acqua)

- Olio per friggere


Preparazione:

Tagliare carne, carota e verza in striscioline di uguale dimensione, infarinate la carne nell’amido di mais e soffriggetela in poco olio assieme alle verdure, incorporate due cucchiai di salsa di soia, due di sake e mezzo cucchiaino di zucchero. Quando evaporeranno i liquidi unire il porro e i germogli di soia tritati, mescolare e spegnere il fuoco.


Recuperate le frittelline, mettere un po` del ripieno al centro e ripiegateli nella classica forma dell`involtino, ciò ripiegando verso il centro prima un lembo, poi i due lembi opposti e infine arrotolate l'nvoltino su se stesso, e friggeteli in abbondante olio bollente. Un trucco perchè non vi si aprano durante la frittura, usare come collante per i bordi dell`involtino una miscela di acqua e farina con cui bloccare i lembi prima della frittura.

RICETTE
Carne di maiale ai germogli di bambù» continua
Anatra alla pechinese» continua
Temakizushi sushi» continua
Manzo con sedano» continua